Newton Pitagorico – Topolino
Newton Pitagorico – Topolino

Newton Pitagorico

Newton Pitagorico
nome

Newton Pitagorico (in inglese Newton Gearloose)

città

Paperopoli

prima apparizione nei fumetti

Nella storia Disney Studio per il mercato estero "The Copycat Inventor" ("Archimede e il nipote Newton") di Vic Lockman e Phil DeLara del 1965

segni particolari

Ha la passione per la scienza e per le invenzioni di ogni genere

La "nepotizzazione selvaggia" operata dagli autori statunitensi non ha risparmiato neanche il buon Archimede, che nei fumetti americani è stato dotato pure lui di un nipotino che sembra la sua fotocopia in piccolo. Come lo zio, anche Newton infatti conserva le stesse caratteristiche: l'amore per la scienza, la capacità di risolvere i piccoli problemi di tutti i giorni con delle trovate geniali, il tutto ovviamente applicato... a un contesto giovanile.
Il punto di svolta per il personaggio avviene con l'ingresso nel glorioso corpo delle Giovani Marmotte, avvenuto nei comics americani e successivamente anche in quelli italiani. Newton ha trovato un suo perché applicando la forma mentis di suo zio al contesto scoutistico, trovando modi sempre più geniali per portare avanti la causa ambientale delle GM, spesso collaborando a stretto contatto anche con Chips, il loro esperto informatico.