Dolly Paprika – Topolino
Dolly Paprika – Topolino

Dolly Paprika

Dolly Paprika
nome

Dolly Paprika

città

Paperopoli

prima apparizione nei fumetti

È interpretata da Paperina nella storia “Paperinik alla riscossa” di Guido Martina e Romano Scarpa pubblicata su Topolino 743 del 22 febbraio 1970; il personaggio è poi rielaborato a partire dalla storia “Paperinik e il tesoro di Dolly Paprika” di Marco Gervasio pubblicata su Topolino 2675 del 6 marzo 2007

segni particolari

Ricca e coraggiosa, ha un debole per i più deboli e naturalmente per il ladro gentiluomo Fantomius

Già a partire dalla seconda storia di Paperinik, viene menzionata Dolly Paprika, compagna di scorrerie del famigerato ladro gentiluomo Fantomius.
Martina la cita di sfuggita solo in quell'occasione, omaggiando alla lontana il duo Diabolik-Eva Kant, ma poi la mette da parte... fino all'arrivo di Marco Gervasio che, affascinato dal personaggio di Fantomius, inizia a costruirgli un background coerente. La cosa avviene gradualmente, prima con alcuni flashback posizionati in alcune storie di Paperinik e successivamente creando una miniserie totalmente incentrata sul ladro gentiluomo e ambientata al passato.
In essa scopriamo che il vero nome di Dolly Paprika è Dolly Duck, una ricca papera che ha scelto di seguire le orme di Fantomius perché... stanca degli aristocratici e dei loro modi snob!
Ma non bisogna pensare che Dolly sia una papera insensibile, tutt'altro. Lei è sinceramente innamorata di Fantomius e si preoccupa per lui ogni volta che, spinto dal suo esibizionismo, escogita piani particolarmente rischiosi.