Roberto Marini – Topolino
Roberto Marini – Topolino

Roberto Marini

disegnatore
Roberto Marini
nome

Roberto Marini

città

Tarquinia (Vt)

esordio

"Topolino e gli occulti poteri", Topolino 1362 del 1982

segni particolari

Ha provato a lanciare le storie dipinte su topolino come: "Topolino e l'astro viaggio", "Biancaneve e i sette nani in: Il cerbiatto in pericolo" (Topolino 1793 e Topolino 1934)

Nasce nel 1958 a Tarquinia, capitale del mondo etrusco.
Appena diplomato giunge a Sesto Calende dove ha la fortuna di conoscere il disegnatore Franco Lostaffa, che apprezzando i suoi disegni non tarda a portarlo in redazione in Mondadori a Segrate. Qui conosce il direttore di Topolino, Mario Gentilini e il capo servizio disegnatori Marco Rota.
Due anni di dure prove, poi viene assunto come disegnatore nella redazione di Topolino. Qui rimane fino al gennaio 1988 poi, come si dice, spicca il volo con lunghissime collaborazioni come disegnatore sulla rivista Topolino e come illustratore Disney, sia per le immagini standard sia classic per aziende come Clementoni, Le Arti Grafiche, Ricordi, Giunti, Lisciani Editore ed altre.
Oggi si pregia di cooperare con la Panini.