Massimo Asaro – Topolino
Massimo Asaro – Topolino

Massimo Asaro

disegnatore
Massimo Asaro
nome

Massimo Asaro

città

Mazara Del Vallo

esordio

"Ariel e il regno senza musica" pubblicato su la Sirenetta n°60

segni particolari

Disegna storie e tavole autoconclusive con Super Pippo, Manetta, Indiana Pipps e i Paperi

Massimo Asaro nasce in una lontana e dispersa landa sicula (Mazara del Vallo,quasi Africa) molti eoni fa. Fin da piccolo mostra già precocemente, i terribili sintomi di una certa predisposizione al disegno. Genitori e parenti , resisi subito conto dell’ormai irreversibile condizione del ragazzino, decidono di affidarlo alle amorevoli cure della “temibile” casata Disney.
Li’, verra’ istruito (con scarsi risultati) a suon di sprangate e ceffoni, alla ferrea disclipina dell’arte e del disegno, e soprattutto a mangiare con le posate. Da quel momento in poi, sotto torture varie, realizza diverse storie a fumetti tratte dai classici Disney (La Sirenetta, Il Re Leone)fino ad approdare al “Topolino nazionale”. Li’, fino ad oggi (naturalmente all’insaputa della redazione) continua imperterrito a insozzare a suon di grafite pagine dopo pagine. Ma prima o poi verra’ smascherato di sicuro.