a casa come a dynamo – Topolino
a casa come a dynamo – Topolino

a casa come a dynamo

a casa come a dynamo

online
dal 4 Aprile 2020
 al 31 Maggio 2020
Dynamo Camp Onlus porta quotidianamente la Terapia Ricreativa Dynamo nelle case, con programmi dedicati a bambini, famiglie, volontari e a tutti coloro che desiderino vivere in diretta l’emozione Dynamo Camp.
#acasacomeadynamo è il motto e l’hashtag di questa iniziativa che, proprio come tutti i programmi di Terapia Ricreativa Dynamo, vuole essere uno svago e un supporto in questo momento delicato della vita di ognuno.
Questo periodo ha accresciuto ulteriormente la vicinanza di tutto lo Staff Dynamo a bambini e famiglie, a livello psicologico e pratico. Da qui la decisione di ideare attività che siano di stimolo alla creatività e alle potenzialità di ognuno, proprio come a Dynamo Camp.

Su Facebook, il programma di Terapia Ricreativa Dynamo virtuale è concepito e realizzato dallo Staff Dynamo, e offerto quotidianamente in diretta e pillole registrate dalla pagina di Dynamo Camp, con 5 appuntamenti che offrono vicinanza in tutto l’arco della giornata:
– Il Buongiorno di Dynamo Camp – Diretta fb – lu/ve h. 10.00; sabato e domenica h. 11.00
– Buon appetito Challenge h. 12.30
– I balletti di Dynamo Camp h. 14.00
– “A casa come a Dynamo LAB”: ogni giorno un tutorial o una diretta Facebook con un’attività per tutti, grandi e piccoli – Diretta fb h. 16.00
– La Buonanotte di Dynamo Camp h. 20.30

Da sabato 4 aprile, #ACasaComeADynamo avrà alcuni ospiti: si inizia con Paolo Ruffini, che dal 4 aprile per 5 sabati leggerà per i bambini di Dynamo Camp la storia della buonanotte, tratta dalle storie di Gianni Rodari.

E per essere ancora più vicino ai suoi piccoli ospiti e alle loro famiglie, a staff, volontari e a tutta la Famiglia Dynamo, la Onlus lancia un video sui social con immagini dal Camp con protagonisti i bambini proposto con la musica di Nesli “Andrà tutto bene”.

Per Dynamo Camp poi è sceso in campo anche Assistants’ Choir, coro di donne professioniste di vari settori unite dai valori della condivisione e del sostegno reciproco, che partendo dal pezzo composto nel 2019, “Insieme”, ha coinvolto persone di tutto il mondo. Più di 30 uomini e donne, molti con i propri figli, hanno accettato la sfida di cantare in una lingua poco conosciuta e complessa come l’italiano, per dimostrare che niente è impossibile.
Sicuramente non tutti brillano per doti canore, ma in tutti brilla la luce di un’idea: la possibilità, con un piccolo gesto, di dimostrare la forza della solidarietà e dello stare insieme. Assistants Choir invita a donare quello che ognuno può: tutti insieme possiamo fare la differenza, proprio come in un coro senza cantanti professionisti.

Oltre che su FB, #ACasaComeADynamo è anche su YoutTube e, per appuntamenti con ospiti specifici, su Instagram.

E’ possibile contattare lo Staff scrivendo a: acasacomeadynamo@gmail.com

Condividi con un amico: