Login >

L'avatar di

manfrelide

Fumetti

Vitaliano Fausto

Sceneggiatori

Inventore della navetta spaziale e del radar, nonchè vero autore della celebre Gioconda, Fausto non soffre, come si sente dire da più parti, di disturbi della personalità.
 

Sempre vestito alla moda e cortese con tutti, è in ottimi rapporti con tutto il suo vicinato, che lo addita come modello estetico e morale. Fausto vive per lo più in una baracca in lamiera senza riscaldamento, al centro della tundra artica.

Si è messo a scrivere fumetti perché si era liberato un posto di sceneggiatore, e da allora non ha più smesso, malgrado i suoi familiari cerchino di aiutarlo in tutti i modi.

Prima di fare lo sceneggiatore è stato impiegato in un polpettificio, mozzo su un peschereccio svizzero, modello per i “prima e dopo” di alcuni prodotti dimagranti, e infine ambasciatore della repubblica monarchica della Traspolitania, famosa nazione inventata di sana pianta. Tutti questi titoli compaiono sul suo biglietto da visita, per il quale è stato recentemente querelato “ad honorem”.

La prima storia che ha scritto per Topolino si intitola Paperoga e l’ultimo metrò, disegnata da Enrico Faccini; va inoltre molto orgoglioso del recupero di Dinamite Bla, un personaggio con il quale non ha praticamente niente in comune, a parte tutto il resto. Con Dinamite ha scritto tre storie, prima che lo stesso si presentasse davanti alla baracca di Fausto, schioppo alla mano, intimandogli di smetterla.

Tra un fumetto e l'altro si occupa dei suoi figli Nicholas e Riccardo. Sono loro, in realtà a scrivergli le storie, che lui poi firma e per le quali incassa. Per questa e altre ragioni è stato votato per il quarto anno consecutivo “Papà dell'anno” dalla prestigiosa rivista di settore “Il mondo del diserbante”.

  • NOME: Fausto Vitaliano
  • CITTÀ: Olivardi (CZ)
  • PRIMA APPARIZIONE: "Paperi Telematici" pubblicato su Topolino n°2447
  • SEGNI PARTICOLARI: Realizza le serie "Tutti i milioni di Paperone", "Dr. Mousee Topolinia 20802", "DoubleDuck"
paperinik201736
7
6

Paperinik

PROBLEMI DI COMUNICAZIONE

Cari amici, ormai le scuole sono ricominciate un po’ dappertutto, anche a Paperopoli, e nonostante...