Login >

L'avatar di

Neria

Fumetti

Topesio

Nome:

Topesio (in inglese Mortimer Mouse)

Città:

Topolinia

Prima apparizione nei fumetti:

nelle tavole domenicali Mickey Mouse Mickey’s Rival (Quel mattacchione di un signor Felice) di Ted Osborne e Floyd Gottfredson pubblicate sui giornali statunitensi dal 5 gennaio 1936 al 26 gennaio 1936.

Segni particolari:

antipatico, prepotente e sotto sotto un po’ fifone, è il “rivale in amore” di Topolino.

Descrizione

Nel corso degli anni sono tanti i rivali con i quali Topolino ha dovuto confrontarsi, molto spesso rappresentati come grossi topi dal naso allungato o all'ingiù, simili a sgradevoli ratti. L'illusionista Bubbo Rodinì (Montmorency Rodent) che faceva il cascamorto con Minni è solo un esempio, come anche lo spregevole Felice (Mr. Slicker) che cercò di portarla all'altare ricattando la famiglia. Ma queste figure non vanno assolutamente confuse con quella di Mortimer, in Italia Topesio, che è l'unico di questi rivali a essersi guadagnato lo status di personaggio ricorrente. Nel cortometraggio Mickey's Rival Mortimer piomba a infastidire Topolino durante un picnic con Minni, di cui pare essere un amico d'infanzia. In breve tempo Topolino si accorge che Topesio è una di quelle persone che basano tutto il loro successo sociale sull'umiliazione di una vittima che scelgono come anello debole della compagnia. A farne le spese stavolta è Topolino, ma la situazione si ribalta quando Minni si ritrova inseguita da un toro e Topesio se la dà a gambe, facendole aprire gli occhi sul misero individuo che è.

Topesio sarebbe però tornato a fare il bullo in un ciclo di tavole domenicali e qualche anno dopo anche nei comic book americani, prima di essere messo da parte. La rinascita del personaggio avviene nelle due serie televisive Mickey Mouse Works e House of Mouse, dove è protagonista di alcune spassose vicende e in cui viene dotato di una risata-tormentone, che riecheggia quella del comico anni Trenta Jimmy Durante. Questo revival ha dato nuovamente modo al personaggio di apparire anche sulle pagine del settimanale, nella storia Topolino e l'anatema ridanciano nella quale un Topolino più complessato che mai si ritrova a fare a gara con lui per il titolo di miglior barzellettiere della compagnia!

Prima apparizione sullo schermo: nel cartoon Mickey’s Rival (Il rivale di Topolino) diretto da Wilfred Jackson del 1936.

71
396
162

DoubleDuck - Codice Olimpo

Un nuovo importante incarico attende DoubleDuck, reclutato insieme a Kay K per indagare su...

Continua >

Ettore Gula

Disegnatori

Fin bambino Ettore sogna avventure in paesi lontani, mari tropicali, foreste impenetrabili...

Continua >