Login >

L'avatar di

Marorik

Fumetti

Gianatti Silvia

Sceneggiatori

Da piccola voleva fare la cartolaia, poi Silvia ha deciso che le penne più che venderle voleva usarle per scrivere e ha incominciato a riempire le pagine del suo diario di poesie, racconti, pensieri. Cresce a pane e Disney, canta a squarciagola le canzoni della Sirenetta, ma non sa resistere nemmeno a quella degli uccellini di Cenerentola.
 
Poi la scuola, il nuoto sincronizzato, l’università di Lingue e Comunicazione, la laurea con Aldo Grasso; lì scopre che la sua vera vocazione è scrivere storie a fumetti, e vorrebbe scriverle per Topolino.

Così, dopo aver frequentato la Scuola di Fumetto, incomincia a bombardare la redazione con le proposte dei suoi soggetti: sopravvive alle risposte e impara tanto. Non è una strada facile, ma lei è ostinata e creativa.
 
Non ha ancora scritto la sua storia preferita, ma tante che le piacciono. Adora Amelia, Paperino Paperotto, Edi e Gennarino. Ma tra i favoriti ci sono anche Paperone e Brigitta. Forse un giorno scriverà libri per bambini. Nel frattempo ascolta tanta musica e legge chili di fumetti, specialmente Calvin e Hobbs. Ha il pallino delle foto e ama il mare.

È nata e vive a Milano con un marito bello e simpatico e un cane bianco e marrone. Londra è da sempre la sua città preferita.

  • NOME:  Silvia Gianatti
  • CITTÀ: Milano
  • PRIMA APPARIZIONE: "Paperino Papertto e l'apparizione spettacolare"  (Topolino n°2483)
  • SEGNI PARTICOLARI: Ha scritto storie per Disney Channel Magazine, Disney Fantasy, W.i.t.c.h. e Fairies
3218editoriale
0
2

Direttore

Topo 3218

Cari amici di Topolino... Non sentitevi orfani di DoubleDuck, anche perché con questo numero avete ...