Login >

L'avatar di

nicorobin

Fumetti

Dinamite Bla

Nome:

Dinamite Bla (in inglese Hard Haid Moe)

Città:

Cucuzzolo del Misantropo, sopra Paperopoli

Prima apparizione nei fumetti:

nella storia Disney Studio It’s music? (Paperino e lo stornello alla “page”) di Dick Kinney e Al Hubbard pubblicata il 4 ottobre 1964.

Segni particolari:

bisbetico e misantropo, è noto per scacciare i visitatori con l’archibugio caricato a sale.

Descrizione

Creato da Dick Kinney e Al Hubbard per le storie a fumetti americane da esportare oltreoceano e usato molto anche in Brasile, Dinamite Bla è stato recentemente ripreso con successo nelle storie italiane, grazie all'ironia di Fausto Vitaliano. Il fumetto Disney è da sempre uno specchio deformante in cui la nostra società si riflette. E così, quella che all'inizio era solo la caricatura della figura tipicamente americana dell'hillbilly sempliciotto dal fucile a sale sempre carico, è tornata attuale per parodizzare un certo tipo di mentalità provinciale e chiusa al nuovo, molto in voga anche ai giorni nostri. Dinamite Bla infatti è un solitario contadinotto dalla barba bianca, che vive sul Cucuzzolo del Misantropo, facendosi gli affari suoi. Il cane Fiuto Joe è il suo unico amico. Non vuole essere disturbato in alcun modo, visto che tutto il suo mondo inizia nel recinto degli animali e finisce nel suo orto. Eppure, la sua strada si incrocia fatalmente sempre con quella dei Paperi, a cominciare da Paperoga, i cui modi aperti e stravaganti fanno letteralmente a pugni con il carattere del concreto Dinamite.


100
Chiedilo al topo
scrivici

Sara, Email

Caro Dinamite Bla,

vorrei fare un orticello ma non so neanche se ogni cosa vada piantata in un periodo preciso

Certo, che sì! Partiamo da adesso, okay? In giugno puoi seminare le zucchine e piantare pomodori e melanzane (slurp!). A luglio, semina la lattuga e le rape e pianta il sedano. Ad agosto, radicchio e finocchio, spinaci e fagioli. A settembre, prezzemolo e rucola. A ottobre solo le cime di rapa, perché l’orto (come l’orso!) starà per andare in letargo. A novembre, prima che si addormenti del tutto, puoi seminare l’aglio (è facile: prendi gli spicchi più grossi e li infili nella terra, uno ogni venti centimetri). Per tutto l’inverno l’orto si riposa (infatti in questo periodo cerco di non sparare con il trombone, per non disturbarlo). Si sveglierà per bene a marzo, quando potrai piantare piselli e fragole. Ad aprile, potrai scatenarti: fagiolini, zucchini, cetrioli, angurie, peperoni, meloni... Allora, cominciamo? Al mio via: pronti, attenti...  
BLAM! Ops! Be’, mica è inverno...

12
Leggi un'altra domanda
430
130

DoubleDuck - Codice Olimpo

Un nuovo importante incarico attende DoubleDuck, reclutato insieme a Kay K per indagare su...

Continua >

Giovan Battista Carpi

Disegnatori

Coming Soon!

Continua >